Sardegna

FORUM DELL’INNOVAZIONE Sardegna

19 Aprile –  Cagliari
Centro Congressi
Fiera Internazionale della Sardegna
Ingresso da Via Pessagno (lato CONI)

Il quarto appuntamento del FORUM DELL’INNOVAZIONE, promosso dal Ministro per la Pubblica amministrazione e l’Innovazione e FORUM PA ed ospitato e co-promosso dalla Regione Sardegna, è dedicato al territorio sardo che, forse più di altri, ha bisogno di una spinta decisiva in direzione dell’innovazione per uscire da un periodo difficile.

L’innovazione tecnologica, la valorizzazione dei talenti, l’investimento nella ricerca scientifica e nella formazione delle nuove generazioni, la cultura del merito e della legalità sono leve fondamentali per la riconversione di un territorio che ha vissuto la crisi del settore industriale, ma che racchiude un grande potenziale. I grandi centri di ricerca a livello nazionale ed Europeo, il piano per la larga banda (tra i più estesi d’Italia) e l’investimento in digitalizzazione e rinnovamento della macchina amministrativa sono alcune delle carte su cui la Sardegna ha scommesso da diversi anni e che possono fare la differenza.

L’incontro sarà l’occasione per far incontrare le migliori esperienze del territorio con le strutture del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, in modo da proporre suggerimenti e spunti di riflessione per una governance dell’innovazione di livello nazionale, che tenga conto delle specificità e dei risultati ottenuti in questi anni da tutti gli attori del sistema Sardegna.

Oltre ad una sezione congressuale che proporrà un confronto sulle politiche e che vedrà la presenza del Ministro Brunetta e del Governatore Cappellacci e che darà spazio alle migliori esperienze realizzate sul territorio in tema di digitalizzazione ed e-government, efficienza e trasparenza e trasferimento tecnologico, il FORUM DELL’INNOVAZIONE Sardegna avrà anche un’area espositiva in cui gli attori locali – le eccellenze del territorio – saranno presenti con i loro progetti di innovazione e le loro soluzioni tecnologiche.